MA COSA SI FA IN UN CIRCOLO ?

Viene spontaneo chiedersi quali possano essere le attività di un Circolo.
Oltre ai tradizionali giochi di carte e di mah jong, praticati con gli amici o in tornei preparati dalla segreteria del circolo, c’è la possibilità di vedere in varie sale i programmi televisivi graditi, dallo sport agli spettacoli più vari, trasmessi dalle reti tradizionali e da quelle satellitari.
Tante, inoltre, sono le occasioni che ogni anno vengono proposte ai Soci, ed anche ai loro Amici e queste iniziative possono essere distinte in tre settori:

 

SPORT, FESTE TRADIZIONALI E INCONTRI A TEMA

SPORT

Nuoto, Calcio, Footing, Tennis, Beach Tennis e Volley


FESTE TRADIZIONALI

Gennaio: Festa della Befana
Febbraio: Festa di San Velentino e Festa di Carnevale
Marzo: Festa della Donna
Aprile: Cene a tema con ballo
Maggio: Pranzi per apertura solariun e piscina
Giugno: Festa della Piscina
Luglio: Cene a tema con ballo
Agosto: Braciolata di Ferragosto
Settembre: Pranzo di chiusura piscina
Ottobre: Cena dei saporti dell'autunno
Novembre: Festa di San Martino
Dicembre: Festa degli Auguri e Festa di Fine Anno
Servizio particolarmente utile e che ha riscosso l’apprezzamento delle giovani coppie è la presenza, durante le feste, di Baby Sitter, che, con competenza e particolare bravura, intrattengono i bambini piccoli, in salette riservate, dando così la possibilità ai genitori di partecipare serenamente alle attività del Circolo.

INCONTRI A TEMA

In aggiunta a questi appuntamenti, un gruppo composto da Socie e Soci predispone ed organizza tante altre occasioni, dalla cultura all’arte, dagli incontri enogastronomici alle commedie, dagli eventi musicali a quelli cinematografici, che permettono di socializzare e di occupare in modo intelligente e piacevole il proprio tempo libero.


Riportiamo una sintesi degli eventi proposti in questi ultimi cinque anni:

ATTIVITA’ CULTURALI:


Numerosi incontri fra cui: La pittura del Rinascimento, varie serate sull’Antico Egitto, I castelli e le rocche esistenti nei paraggi di Villa Bolis, Aspetti del passaggio del fronte a Cotignola e a Barbiano, Il Passatore, Francesco Baracca, Mostra sulle ville storiche del comprensorio lughese, Il Barone Rosso e la presentazione di libri vari con la presenza degli Autori.

 

PROBLEMI SOCIALI E SANITARI:

 

Il futuro della rete viaria di Lugo; I vari e molteplici settori del GRUPPO VILLA MARIA; L’utilità dei fanghi nella medicina termale ; Incontro con i candidati alla carica di SINDACO di Lugo.

 

SERATE ENOGASTRONOMICHE
Con lo chef Vincenzo Camerucci del Lido Lido di Cesenatico, con Roberto della Baita, con i somelier Graziano Pozzetto e Andrea Spada ……

 

COMMEDIE E SPETTACOLI MUSICALI:
Commedie dialettali, serate estive con cena a tema e piano bar nel patio interno del Circolo, La SUITE dello SCHIACCIANOCI, il cabaret di PIZZOCCHI e GIACOBAZZI, serate di Jazz con la partecipazione anche del quartetto di CARLO ATTI, l'operetta della BELLA EPOQUE e concerti musicali con JO di BRUTTO, i SEPTEMBRE GROOVE e OXXXA .......
Di particolare interesse l’incontro sulla «CIOCCOLATA di MODICA ».

SERATE DI MODA:
Sfilate di moda, Selezioni di Miss Italia e Miss Mondo

ALTRE INIZIATIVE
La visita alla Comunità di San Patrignano e la serata sulla Formula Uno vista dall'ingegnere Gabriele Tredozi progettista della ex Scuderia Minardi.

 

GARE CON LE CARTE:
Tornei di Burraco e di Beccaccino
Stando in un circolo si socializza, si fanno nuove amicizie, si è stimati per le proprie capacità relazionali ed organizzative.
Ecco, allora, che è possibile, ed è piacevole, partecipare ad uscite di vario genere, per vedere luoghi anche abituali, ma che non sempre sono stati presi nella giusta considerazione:
Visite guidate a città d’arte o a mostre di particolare pregio.
Passeggiate a piedi o in bicicletta

 

 

 

VISITE A MOSTRE D’ARTE:
Gli Impressionisti a Treviso; Degas a Ferrara; Collezione d’arte moderna al Guggenheim di Venezia; Il complesso di Santo Stefano di Bologna ed alcuni palazzi privati; I castelli di Parma.

 

A PIEDI E IN BICICLETTA:
Particolarmente gradite e seguite sono le proposte di percorsi per conoscere il nostro territorio a piedi ed in bicicletta:
Il gruppo ha raggiunto Villa San Martino e Bagnara per visitare il parco di Villa Morsiani, ricevuti dai proprietari che hanno illustrato la Villa e l’allevamento dei cani San Bernardo.
Percorrendo strade ciclabili, si sono visitate alcune ville bagnacavallesi ed il podere Pantaleone, seguendo il percorso cjclabile della via del Canale di Bagnacavallo,
Altre iniziative che hanno dato prestigio a Villa Bolis sono state: Il Torneo di Tennis Open Maschile di categoria B "Memorial Pier Mario Golfera" a livello Nazionale e il Concorso di Equitazione di Salto Ostacoli, cui hanno partecipato i migliori cavalieri e cavalli dell’ambito Regionale.

 

 

 

    

   TELEVISIONI